oltrelavetta

vie d'arrampicata

Via Andreotti, Torrione SAT

 

                                                                                                 

                                                                                  TORRIONE  SAT  M. 2350 – PARETE SUD-OVEST

 

 

DATA RIPETIZIONE: 25/9/2021

NOME DELLA VIA: Via “Andreotti” ( A:Andreotti-G.Bozzi 19/7/1972. I primi 4 tiri aperti da M.Andreolli -J.Casiraghi)

DIFFICOLTA’: VI /VI+

SVILUPPO: 260 m.

MATERIALE: Le soste sono tutte attrezzate con almeno 2 chiodi. In via presenti alcuni chiodi, soprattutto sui tratti di VI+, ma generalmente la chiodatura risulta piuttosto risicata. Occorre portarsi una serie completa di friends BD (0.3 -4), alcuni nuts e per evenienza, martello con 3-4 chiodi (noi non li abbiamo usati).

TEMPO SALITA: 4,20 h.

CORDATA: Filippo Nardi- Alessandro Serpelloni 25/9/2021

COMMENTO: Via piuttosto interessante, nonostante la brevità, purtroppo quasi dimenticata. Solo negli ultimi anni è stata saltuariamente ripresa. Si tratta di un’ottima proposta per l’inizio stagione o per le brevi giornate autunnali. Di carattere compiutamente alpinistico, si presenta sostenuta nelle difficoltà (seppur mai estreme),con alcuni tratti atletici in fessure da proteggere. La roccia è generalmente molto buona, salvo alcuni metri sul tiro chiave e nell’ultima lunghezza, dove occorre prestare attenzione ad alcune scaglie instabili.

AVVICINAMENTO: Da Vallesinella si segue il sentiero 381/382 per la Malga Vallesinella di sopra e Rif.Graffer. Usciti dal rado bosco di larici, in corrispondenza di un netto tornante a sx, si abbandona il sentiero (ometto evidente) e si sale per ripida traccia sotto alla parete. Si continua verso dx su ripidi erbosi, sino a portarsi alla base dell’evidente Torrione Sat. La via attacca appena a dx del punto più basso delle rocce, una quindicina di metri a dx del classico spigolo Detassis della Corna Rossa. Circa 1,20 h.

DISCESA: Dalla cima scendere verso  nord-est su roccette (attenzione, esposto!), in direzione Torrione Lancieri, per poi piegare a nord e raggiungere una comoda cengia (tracce, ometti). Proseguire per essa, senza difficoltà particolari ed in circa 20 minuti si raggiunge il rif. Graffer. Da qui, per comodo sentiero si rientra a Vallesinella. Circa 1,45 h.

Written by filippo

January 5th, 2022 at 12:59 pm

Posted in