oltrelavetta

vie d'arrampicata

Supernova , Coste dell’Anglone

                                                                                                             COSTE  DELL’  ANGLONE

 

DATA RIPETIZIONE:   5-2- 2011

NOME  VIA: “Supernova” ( G. Stenghel- R.Vettori, 1980)

DIFFICOLTA’: V+/VI

SVILUPPO: 200 m. circa

TEMPO SALITA: 3,30 h.

MATERIALE: dotazione di nuts e friends. Due-tre chiodi per sicurezza

CORDATA: Filippo Nardi-Beppe Prati

COMMENTO: via ormai dimenticata, presenta nella parte bassa alcune placche delicate  sporche d’erba. Il diedro estetico, che da la direttiva alla via, di per sè è bello ed anche ostico, ma purtroppo si presenta sporco e infestato (in alto) da rovi ed arbusti. Fosse più frequentata, probabilmente la situazione sarebbe migliore. Peccato! Chiodatura scarsa e spesso precaria.

AVVICINAMENTO: dal Maso Lizzone (difficoltà di parcheggio) salire il sentiero verso la Mandrea. Lo si abbandona appena giunti sotto la verticale del diedro caratteristico. Si risale il ripido bosco sino alla base della parete. Attacco circa 50 m. a destra del diedro sopracitato, nell’unico punto debole di quel tratto di parete (chiodo scuro visibile, a circa 4 metri da terra). Circa 0,25 h.

DISCESA: in doppia lungo il diedrone e, sempre lungo la sua verticale, con una calata su albero (lasciato cordone). 

 

Written by beppe

July 29th, 2011 at 7:42 pm

Posted in