oltrelavetta

vie d'arrampicata

Detassis – Castiglioni, Torre del Pisciadù

 

 

TORRE DEL PISCIADU’ M.2882 – PARETE NORD/EST

Data ripetizione: 6-7-1996
Via: “Detassis-Castiglioni”  (B.Detassis-E.Castiglioni, 3-7-1935)
Difficoltà: V+
Sviluppo: 300 mt circa (+ 150 iniziali, slegati)
Tempo di salita: 4,40h
Cordata: Filippo Nardi –Sandro Coffrini
Materiale: nuts, friends , un paio di chiodi
Commento: bella via di media difficoltà, esposta e varia, della premiata ditta Detassis-Castglioni. Percorso da seguire con attenzione, specie sulle cenge. Chiodatura ridotta all’osso, sia sui passaggi che sulle soste. I primi 150 mt sono da fare slegati, sia per non perdere tempo, sia per non rischiare di trascinarsi addosso detriti vari.
Avvicinamento: Dal rif. Cavazza si giunge al caminetto dell’evidente Torre in circa 15 min.
Discesa: Usciti in vetta, verso il canale di dx (faccia alla parete) si scende sino ad un primo ancoraggio di doppia. Si scende con una seconda doppia nel camino sottostante. Con una doppia di 45 mt si raggiungono rocce facili. Ci si sposta sullo spigolo sopra la forcella e con tre doppie si giunge all’altezza della prima grande cengia. Seguendola verso dx (faccia alla parete) si trova un ultimo ancoraggio che, con una calata da 40 mt deposita nel canalone, vicino all’attacco dello zoccolo (1,30 h.)

Written by admin

July 15th, 2011 at 1:52 pm

Posted in

Leave a Reply