oltrelavetta

vie d'arrampicata

Via Sonja, Torre Demetz

 

 

TORRE  TONI DEMETZ  N.Q.   (Parete Sud-Ovest)

 

Data ripetizione: 12-6-2007
Via “Sonja” (I. e E. Rabanser-P.Runggaldier, 14/7/1997)
Difficoltà: IV,V+
Sviluppo: 280 m.
Tempo di salita: 3 ore
Cordata: Filippo Nardi – Beppe Prati
Commento: divertente via di breve sviluppo, non molto sostenuta e di facile individuazione, con passaggi vari, in camino e placca, su roccia nel complesso buona. Soste già attrezzate, rari invece i chiodi sui passaggi, considerate le difficoltà non elevate. Ideale con tempo incerto o da salire nel primo pomeriggio, dopo aver fatto un’altra via breve al mattino.
Avvicinamento: Dal Rif. Demetz alla forcella del Sassolungo, si segue brevemente il sentiero per ilRif. Vicenza, per poi imboccare la cengia dei Fassani, da percorrere per un breve tratto, sino ad evidente camino giallo, con rocce nere fessurate sulla dx. Circa 0,15 h.
Discesa: Si svolge con 7 corde doppie di 40-50 mt . Il primo ancoraggio è posto presso un intaglio alcuni metri sotto la cima. Circa 1,15 h.

Written by admin

July 15th, 2011 at 1:49 pm

Posted in

Leave a Reply