oltrelavetta

vie d'arrampicata

Lionel, Campanile Doppio

 

                                                                                                        CAMPANILE  DOPPIO  M. 3092 - PARETE NORD/EST

 

 DATA RIPETIZIONE:  27-7-2013

NOME  VIA: “Lionel” (H.Stenkotter-G.Bonetti, 1969)

DIFFICOLTA’: VI

SVILUPPO: 1180 m.

MATERIALE: Portare una serie completa di friends, una di stopper, una decina di chiodi assortiti e molti cordini in kevlar.

TEMPO DI SALITA: 11.45 h.

CORDATA: Filippo Nardi-Silvia Piardi e Beppe Prati

COMMENTO: Via inaspettatamente molto bella, decisamente meritevole di essere magggiormente percorsa, a patto di avere buon allenamento alla fatica e buon fiuto nella ricerca della via. Considerate le difficoltà non eccessive, mi chiedo perchè la nord-est sia stata così a lungo poco considerata dagli alpinisti….La salita corre lungo solide placconate nella parte bassa e, dopo un tratto di 150 m., abbattuto e facile, riprende lungo una logica sequenza di diedri e fessure in quella superiore. Infine, con audace ed esposta traversata da sx verso dx, supera una porzione di parete, gialla e strapiombante, portandosi in una zona più facile, per uscire appena sotto l’anticima. Roccia quasi sempre buona e pulita, salvo l’ultimo tratto, tra l’anticima e la vetta vera e propria, infido e piuttosto delicato. In via 5 chiodi più alcuni altri (pochi…) alle soste. Notevole lavoro di chiodatura e schiodatura! Avventura ed emozioni assicurate!

AVVICINAMENTO: Come tutte la altre vie della parete nord-est (vedi). Si attacca sulla verticale del campanile doppio, presso una zona facile con una rampa rotta ed erbosa con andamento da dx verso sx. Al suo termine, su cengia, sosta con chiodo e cordone. Circa 0,40 h.

DISCESA: Dalla cima si scende facilmente per rocce rotte nella zona sottostante ed in breve si incontrano gli ometti della via normale dello Spallone. In circa 2,30 h. al rif. Demetz

 

 

Lionel1

Lionel2

Written by beppe

July 29th, 2013 at 7:01 pm

Posted in