oltrelavetta

vie d'arrampicata

Via Livanos, Odla di Cisles

Livanos, Odla di cisles

 

 

ODLA  DI  CISLES  M. 2780 -  PARETE  SUD

 

DATA RIPETIZIONE: 9-7-08
NOME VIA: “Via Livanos” (G. e S. Livanos, R.Lepage e P.Favard, 27/7/1966)
DIFFICOLTA’: VI
MATERIALE: Friends e nuts. Utili alcuni di chiodi per le soste
SVILUPPO:350 m.
TEMPO DI SALITA: 4,30 h.
CORDATA: Filippo Nardi –Beppe Prati
COMMENTO: Interessante via alpinistica adatta per l’inizio stagione o primo autunno. Offre alcuni tiri eleganti, su roccia buona, a tratti da controllare, con chiodatura al minimo anche nei punti di sosta . E’ invece ben protetto il tiro chiave. L’ambiente sottostante è decisamente rilassante e grandioso, inoltre, il panorama su Sella e Sassolungo.
AVVICINAMENTO: dalla stazione a monte del Col Raiser , si attraversano i pascoli dell’alpe di Cisles, seguendo le indicazioni per il Sass Rigais. Dopo avere superato la Pieralongia, in vista dell’Odla di Cisles, si abbandona il sentiero, risalendo un faticoso pendio ghiaioso ed erboso, sino allo sbocco del canalone proveniente dalla parete sud della Odla stessa. Attenzione a non sbagliare canalone ( come abbiamo fatto noi!); utile procurarsi una foto dell’intera bastionata Sud delle Odle. Si risale il canalone, superando due massi incastrati, arrivando all’attacco per un pendio friabile ed erboso (attenzione!) sulla dx del canale percorso. La sosta (1 ch.) si trova alla base di un evidente camino. (1 ora)
DISCESA: dalla vetta si percorre la cresta sommatale verso S/E, sino ad un intaglio, dove si passa sul versante Est e per una breve cengetta esposta si perviene alla prima calata. Con 7 calate brevi ( tutte tra i 20 ed i 30 metri) si arriva sul fondo del canalone che conduce verso i pascoli dell’Alpe di Cisles. Per sentiero al Col Raiser. (2,15 ore). Attenzione alle doppie, si incastrano con facilità! È consigliabile l’uso di una sola corda da 60 metri !( alcune calate sono di 28-30 mt.)

Written by admin

July 14th, 2011 at 9:05 pm

Posted in

Leave a Reply