oltrelavetta

vie d'arrampicata

Via dei tre diedri, Piramide Armani

3 diedri.P.Arrmani

 

 

PIRAMIDE  ARMANI – PARETE NORD

DATA RIPETIZIONE: 18-7-1998
NOME VIA: “Via dei 3 diedri” (M.Stenico-G.Maffei 21-23 luglio 1974)
DIFFICOLTA’: VI+
MATERIALE: Friends, nuts e buona scelta di chiodi vari
SVILUPPO: 500 m.
TEMPO DI SALITA: 7 h.
CORDATA: Filippo Nardi-S.Coffretti
COMMENTO: Salita parecchio impegnativa e decisamente alpinistica. Meriterebbe molta più considerazione di quanta non ne abbia avuta sino ad oggi! Piuttosto sostenuta lungo i diedri caratteristici e nello strapiombo d’uscita. Pochi i chiodi presenti, sono necessari friends di misure varie (un paio anche grandi). Da rinforzare o attrezzare del tutto anche le soste. Roccia buona solo in parte; si incontrano spesso tratti delicati. Occorre prestare attenzione un po’ lungo tutta la via! Meritevole comunque!
AVVICINAMENTO: Salire al Bivacco Zeni . Da qui in 20 min. si raggiunge l’attacco, posto sotto la verticale dell’evidente sistema di diedri che solcano la parte destra della Piramide, presso una placca.
DISCESA: dalla vetta ci si cala in doppia nel sottostante canalone. Lo si risale sino ad apert pendii e cenette (ometti). Si seguono le tracce in direzione ovest sino ad un canale che si scende (attenzione!) che si innesta nel più grande ed evidente canalone proveniente dalla f.lla Vallaccia. Per sentiero al bivacco Zeni (1,15 0re)

Written by admin

July 15th, 2011 at 1:59 pm

Posted in

Leave a Reply