oltrelavetta

vie d'arrampicata

Via dei Fachiri, Cima Scotoni

Fachiri, Scotoni

 

 

CIMA SCOTONI  M.2874  PARETE  SUD-OVEST

 

DATA RIPETIZIONE: 19-7-2003
NOME VIA: “Via dei fachiri” (E.Cozzolino- F.Ghio, 14-15/1/1972)
DIFFICOLTA’:: VI/VI+
SVILUPPO: 500 m. circa
TEMPO DI SALITA: 8 h
CORDATA: Filippo Nardi – Beppe Lupezza
MATERIALE: Nuts e friends, utile qualche chiodo
COMMENTO: Via molto celebre per il famoso traverso poco chiodato, rimane ancora oggi una grande salita,aerea, dal percorso non sempre facilmente individuabile. Pur addolcita da qualche chiodo in più rispetto a quelli dei primi salitori, necessita di un buon fiuto alpinistico e nervi saldi! Il traverso è risolvibile in un tiro unico di 58 mt.
AVVICINAMENTO: Come per la via Pisoni-Stenico alla Torre del Lago, sino al laghetto Lagazuoi. Da qui ci si porta sotto la parete risalendo un faticoso ghiaione verso dx. l’attacco è presso placche grigie, poste a dx di una grande svasatura gialla e strapiombante (ore 1,45)
DISCESA: Dalla cengia di uscita la si percorre a lngo sino ad intravedere pendii di roccette e ghiaioni (tracce ed ometti). Per essi alla forcella del lago e poi per bel sentiero al Laghetto Lagazuoi ed infine in fondovalle alla Capanna Alpina (h. 2,15)

Written by beppe

July 23rd, 2011 at 2:58 pm

Posted in