oltrelavetta

vie d'arrampicata

Eisenstecken, Cima dei Mugoni

 

                                                                                             CIMA DEI  MUGONI  M. 2739   PARETE SUD

 

DATA RIPETIZIONE: 14/8/2008

NOME VIA: Via “Eisenstecken” (O.Eisenstecken-F. Rabanser-E.Pircher, 15/8/1946)

DIFFICOLTA’: VI / A1

SVILUPPO: 450 m.

MATERIALE: Portare nuts e friends, alcuni chiodi assortiti e numerosi cordini, anche in kevlar.

TEMPO DI SALITA: 5h.

CORDATA: Filippo Nardi – Fabio Milanesi

COMMENTO: Via bella e remunerativa che supera, con arrampicata a tratti atletica e faticosa, l’evidente e logica serie di camini e fessure nella parte centrale del bel paretone dei Mugoni. Alla terz’ultima lunghezza, quando la salita appare preclusa da ciclopici strapiombi gialli, la via affronta un esposto ed impressionante traverso verso dx, in piena parete, dove Eisenstecken usò dei piccoli chiodi speciali, predecessori dei chiodi a pressione. Sono ancora in posto e bisogna usarli! Si passa, leggeri leggeri, parte in libera, parte in artificiale, con gran soddisfazione! Molto consigliabile.

AVVICINAMENTO: Dal rif. Roda di Vael si segue il sentiero che porta al p.so delle Cigolade, arrivando in breve alla base dell’evidente parete sud. Si attacca dove il sentiero passa sotto un enorme masso appoggiato alla parete, lungo la parete di sx.Circa 0,30 h.

DISCESA: Dalla vetta si seguono tracce verso nord, poi abbassandosi in direzione ovest lungo saltini e pendii instabili. Seguendo le tracce e alcuni ometti si ritorna alla base della parete e al rif. Roda di Vael. circa 1,15 h.

 

Written by beppe

July 26th, 2011 at 7:38 pm

Posted in