oltrelavetta

vie d'arrampicata

Cristina, Campanile Basso

Cristina, Camp.Basso

 


CAMPANILE  BASSO  M. 2883   PARETE  NORD-OVEST

DATA RIPETIZIONE: 9-8-1999
NOME DELLA VIA: “Cristina” (M.Stenico-G.Franceschini, 11-8-1947)
DIFFICOLTA’: VI / A1/A2
SVILUPPO: 400 m, circa
TEMPO DI SALITA: 7 h.
CORDATA: Filippo Nardi – Silvio Valzelli
MATERIALE: Utilissimi nuts, friends e chiodi vari
COMMENTO: Bellissima via, ingiustamente poco ripetuta. Presenta quasi sempre buona roccia, arrampicata impegnativa e passaggi piuttosto atletici. E pensare che l’anno di apertura è il 1947! I chiodi sono presenti solo nei punti più difficili, per il resto occorre proteggersi in autonomia. Attenzione alla lunghezza chiave, quella in artificiale (A1 e A2): i chiodi in posto non sono proprio vicini e non sempre rassicuranti. Aggiungere friends medio grandi. Noi abbiamo messo e lasciato anche un chiodo. Da non perdere!.
AVVICINAMENTO: Dal rif. Brentei si segue l’avvicinamento per il Campanile Basso sino alla base dello spallone. Verso lo spigolo di sx (fronte alla parete) si nota un evidente grande camino dove si attacca (0,30 h.)
DISCESA: Lungo la via normale del Campanile Basso.

 

 

Written by admin

July 14th, 2011 at 8:49 pm

Posted in

Leave a Reply