oltrelavetta

vie d'arrampicata

Maria Pia Reolon , Spiz d’Agner Sud

Maria Pia Reolon

 

                                           SPIZ  D’ AGNER  SUD  M.  2623   PARETE  SUD

 

DATA RIPETIZIONE:  1/7/2011

NOME VIA: “Maria Pia Reolon” (L. Massarotto-F.Conedera 9-8-1992)

DIFFICOLTA’: VI

SVILUPPO: 700 m. circa

MATERIALE: Utili friends, nuts e parecchi cordini. Portare qualche chiodo.

TEMPO DI SALITA: 5,45 h.

CORDATA: Filippo Nardi-Beppe Prati

COMMENTO: Via molto interssante ed elegante, su difficoltà non estreme, ma nemmeno troppo banali. Risulta praticamente schiodata, salvo una sosta ed un paio di chiodi, sull’ intero percorso. Ci si protegge, comunque, agevolmente con materiale ad incastro. La roccia è ottima, salvo brevissimi tratti, sui tiri più facili ed appoggiati. La placche della seconda parte, nonostante i gradi apparentemente abbordabili, non risultano per niente agevoli, anche per l’ impossibilità di abbondare nelle protezioni..Quindi, massima attenzione e concentrazione!

AVVICINAMENTO: dal rif. Scarpa si segue il sentiero verso la base della parete. Raggiuntala (evidente) si punta alla sua metà, dove si trovano due diedri verticali, posti a sx della grande placca gialla centrale. Si attacca quello più a sx. Circa 1 h.

DISCESA:  Lunga, non banale e di un certo impegno, almeno nella parte iniziale. Dalla vetta, per tracce e seguendo alcuni ometti si scende in direzione dello Spiz Agner Nord, sino all’inizio di un evidente ed ampio canalone che scende sulla dx. Lungo di esso, per saltini, paretine e canalini vari (una doppia attrezzata con cordino, in posto), si raggiunge il rientro dal citato Spiz Agner Nord. Lungo di esso si raggiunge la F.lla Livinetta e per sentiero si torna al rif. Scarpa. Circa 2, 40 h.

Written by beppe

July 23rd, 2011 at 12:16 pm

Posted in