oltrelavetta

vie d'arrampicata

Via Soli di Ghiaccio , Costiera dell’Averta

Soli di ghiaccio

                                       COSTIERA  DELL’ AVERTA  M. 2510  PARETE  NORD-EST

 

DATA RIPETIZIONE : 5-8-2000

NOME VIA : “Soli di ghiaccio” (G.Merizzi – G.Miotti 12-7-82)

CORDATA : F.Nardi – M. Veclani

DIFFICOLTA’ : VII+

SVILUPPO : 440 mt

TEMPO : 5 h.

MATERIALE : Una serie di nuts e friends.

COMMENTO : Via sublime, lungo una sequenza di diedri e fessure entusiasmanti che formano un lungo diedro a falce, ben evidente dal sentiero che sale al Rif. Allievi. Per ricordarsi in modo felice di questa salita occorre percorrerla in periodi asciutti, altrimenti potrebbe rivelarsi molto spiacevole!  Roccia ottima. Serve una doppia serie di friends Camelot (sino al N°3), in quanto la via non è molto chiodata. Idem per le soste.

AVVICINAMENTO : dalla Val di Mello si segue il sentiero per il Rif. Allievi, sino alla croce Parravicini. Da qui ancora per il sentiero sino ad oltrepassare il torrente, dove è più conveniente.Per ghiaioni ed erba fino alla base dell’evidente diedro a falce (ore 3 ). Dal Rif. Allievi invece percorrere il sentiero Roma verso il P.so Averta. Poco prima che il sentiero inizi a salire, scendere sino alla base della parete. 1 h.

DISCESA : risalire i pendii erbosi della cresta sommitale sino alla quota 2585 ( quella più alta delle due della Costiera dell’Averta), poi scendere per canalino sul versante Val Qualido e traversare infine a dx (faccia a valle) sino al passo dell’Averta. Da qui per il sentiero Roma fino al Rif. Allievi. 1,15 h.

 

 

 

 

 

Written by admin

July 14th, 2011 at 8:33 pm

Posted in

Leave a Reply